d.repubblica.it
Le TUE Nozze La community

Tante Applicazioni per il tuo matrimonio

Partecipazioni e inviti di matrimonio Partecipazioni e inviti di matrimonio

Una volta stabilito il giorno del matrimonio, il luogo della cerimonia e del ricevimento, e fatta la lista degli invitati, è necessario pensare alle partecipazioni di matrimonio, che di norma andrebbero spedite via posta o consegnate a mano almeno due mesi prima delle nozze.
Contestualmente alle partecipazioni, andranno fatti stampare anche gli inviti al ricevimento che seguirà la cerimonia e i bigliettini da inserire nelle bomboniere del matrimonio con i nomi degli sposi ed infine, se necessari, i biglietti da visita per i ringraziamenti da inviare dopo il viaggio di nozze a coloro che hanno fatto un regalo.

Vi consigliamo di ordinare le partecipazioni almeno tre o quattro mesi prima del matrimonio e di far stampare un numero di partecipazioni, di inviti e di bigliettini per le bomboniere superiore a quello preventivato, per poter gestire in extremis dimenticanze o nuovi invitati. Evitate inoltre assolutamente di spedire in ritardo la partecipazione o l'invito ad una persona che non doveva essere invitata solo perché ha fatto un regalo: è poco elegante e incapperete sicuramente in una brutta figura. 
 
Per la scelta dello stile, del materiale e dell'enunciato per le partecipazioni del matrimonio vi sono parecchi modelli a cui attenersi, a meno che non si voglia essere particolarmente originali e fantasiosi, cosa che però sconsigliamo nel caso di un matrimonio classico.  La scelta dello stile delle partecipazioni, infatti, anticiperà lo stile e la forma che avrà l'intera cerimonia, sarà il biglietto da visita del vostro matrimonio: segno di buon gusto e ricercatezza è ad esempio l'abbinamento delle partecipazioni ed inviti di matrimonio con il libretto della chiesa, con il menù e con i segnaposto.

Potrete decidere di aggiungere al cartoncino delle partecipazioni un'immagine, un disegno, un decoro o addirittura una vostra foto: come per tutta l'organizzazione del matrimonio, dovrà essere sempre il vostro carattere e il buon gusto a guidarvi nelle scelte.

Inviti del matrimonio

Inviti al ricevimento

La scelta più tradizionale è un cartoncino doppio o semplice, bianco, avorio o comunque di un colore pastello molto chiaro, con caratteri in corsivo inglese in grigio, in nero o in seppia di dimensioni 12,5 cm x 16,5 cm. In generale, il carattere usato dovrà essere quello di stampa che più si avvicina alla scrittura a mano.

Secondo il galateo delle nozze le partecipazioni sono a carico della famiglia di lei, sia dal punto di vista economico che materialmente per la spedizione.

Sarà a carico della famiglia della futura sposa anche la stesura della lista degli invitati, che andrà fatta con l'aiuto della famiglia di lui. In realtà, al giorno d'oggi, sono i futuri sposi che decidono il numero degli invitati e si occupano delle partecipazioni.

Il galateo del matrimonio vuole che le buste siano scritte a mano in bella calligrafia, in inchiostro blu o nero, meglio se da penna stilografica. I nomi e gli indirizzi vanno scritti a destra, sotto il francobollo. È sempre gradito il coinvolgimento delle famiglie nella scrittura di queste buste: in generale c'è sempre un genitore, un nonno o uno zio con una bella scrittura che sarà felice di assumersi tale compito.

Le regole dell'eleganza vogliono che si evitino i titoli professionali (quali Ing., Dott. ecc.), onorifici o di studio, ma che quelli nobiliari veri e quelli dei militari graduati in carriera siano leciti.

Le formule per la scrittura dei destinatari sono:

  • Gentilissimo Signor Mario Rossi - per una sola persona;
  • Gentilissimi Signori Mario e Carla Rossi - per una coppia sposata;
  • Gentilissimi Mario Rossi e Carla Bianchi - per una coppia di fidanzati;
  • Gentilissimi Mario Rossi e Signora o Gentilissimi Signori Rossi - se non si conosce il nome della moglie;
  • Gentilissima Famiglia Rossi - per tutta la famiglia, che quindi è legittimata a sentirsi invitata in tutti i suoi componenti. Se invece volete invitare soltanto alcuni membri della famiglia ma volete annunciare le nozze anche agli altri, dovrete spedire due partecipazioni differenti.

Un ultimo consiglio: una volta scelta la tipografia, esigete sempre la bozza per evitare brutte sorprese!

Per gli sposi che vogliono stupire i propri invitati e dare un tocco di originalità al loro matrimonio, non possiamo non menzionare le Video Partecipazioni: ultima frontiera del web che permette di annunciare le proprie nozze non solo ad amici e parenti, ma anche a tutta la rete. Basta una telecamera, tanta fantasia e la voglia di divertirsi e le partecipazioni del matrimonio saranno originali e di gran moda.

Approfondimenti di: partecipazioni di matrimonio

Commenti

Aziende in evidenza
Fotografi matrimonio - video a Firenze
Prezzi contenuti, niente pose "d'altri tempi" e grande rispetto per i tempi della giornata: vi presentiamo Emiliano Cribari
  
Partecipazioni e Tableau a Bergamo
Partecipazioni, tableau, coni portariso e tanto altro realizzato a mano, dal taglio della carta alla realizzazione dei più minuti dettagli, fino alla scrittura a mano delle partecipazioni
  
Partecipazioni e Tableau a Venezia
ArtWedding Paper Design è una società che propone un servizio on-line semplice e sicuro, per realizzare il tuo coordinato in carta
  
Partecipazioni e Tableau a Pescara
Il modo più semplice e bello per dar voce a quel che si cela nel profondo di ogni essere...
  
Divisione La Repubblica - Gruppo Editoriale L'Espresso Spa - P.Iva 00906801006
Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento di CIR SpA