Non resisterai alla tentazione di sposarti

Le TUE Nozze La community

Tante Applicazioni per il matrimonio

Wedsite  |  Libretto  |  Invitati

Il sogno di un viaggio di nozze in Thailandia

Suggestioni uniche, antiche civiltà, mare e atmosfere mistiche... scopri tutto su un viaggio di nozze in Thailandia

Suggestioni uniche, emozioni di pace e benessere, antiche civiltà, mare e atmosfere mistiche... tutto questo è un viaggio di nozze in Thailandia.

Oggi vi proponiamo una luna di miele in Thailandia davvero unica: Bangkok, tour antiche capitali e Koh Yao Yai a soli € 2.230!
A organizzarla è Bell Travel, tour operator che dal 1964 promuove i viaggi per il Sud Est Asiatico, viaggi davvero magici grazie anche alla stretta collaborazione con l’Ente del Turismo Thailandese e con la Thai Airways in grado di dare un'assistenza specifica e proposte sempre nuove e accattivanti.

Il viaggio comincia con la vivace e moderna Bangkok, simbolo di una nazione in continua evoluzione, per continuare alla scoperta delle montagne verdi e più tranquille del Nord, tra templi buddhisti, giungle rigogliose, antiche tribù e la sempre unica accoglienza thailandese.
Un viaggio di nozze in Thailandia non può dirsi completo poi senza aver provato il suo famoso mare: in alternativa alla famosa e bellissima Phuket, questa volta però vi porteremo a godere della bellezza unica e rilassata dell’isola di Koh Yao Yai.

Tanti posti da visitare e tante realtà da scoprire... ecco il programma completo del viaggio. Chiudete la valigia e aprite i vostri sogni!

1° GIORNO: Roma – Bangkok
Partenza da Roma con destinazione Bangkok.

2° e 3° GIORNO: Bangkok
Arrivo a Bangkok e incontro con la guida per il trasferimento presso l'hotel. Giornate libere per poter scoprire Bangkok secondo i desideri della coppia. Possibilità di fare un rilassante massaggio di coppia nella SPA dell'hotel e una romantica crociera sul fiume Chao Phraya con cena.

4° GIORNO: Bangkok – Bang Pa In – Ayuthaya – Sukhothai
Partenza in mattinata da Bangkok per il tour “Antiche Capitali”. La prima tappa prevede la visita del Palazzo di Bang Pa-In. Fu la residenza estiva dei Re Thailandesi e conserva ancora oggi splendidi esempi di architettura Thai (come lo splendido padiglione sul lago) e preziose collezioni di porcellane. Proseguimento per le rovine di Ayuthaya, l’antica capitale della Tailandia. In questa capitale regnarono ben 33 Re appartenenti a diverse dinastie siamesi, fino a quando nel 1767, fu conquistata e completamente distrutta dalle orde Birmane. Il periodo di “Ayuthaya” fu quello di maggiore importanza per la storia Thai, con influenza anche sulle epoche successive. Dopo pranzo si prosegue il viaggio verso Sukhothai.

5° GIORNO: Sukhothai – Sri Satchanalai – Chiang Mai
Visita al parco archeologico di Sukhothai; il tempio Wat Sri Chum. Sosta per il pranzo in un ristorante locale. Dopo pranzo visita di Sri Satchanalai a circa 80 km da Sukhothai. Si percorrono, poi, ancora 280 km per raggiungere Chiang Mai per l’ora di cena. Cena e pernottamento a Chiang Mai.

6° GIORNO: Chiang Mai
In mattinata partenza per il monte Doi Suthep (1676 mt.) dove si trova il Wat Phra That Doi Suthep, costruito nel 1383 sotto il regno di Kue-Na; dalla sommità del Doi Suthep si apre un panorama suggestivo su tutta la piana di Chiang Mai. Per la discesa dal tempio si percorre una gradinata di 300 scalini affiancata da due “Naga”, dragoni con testa di serpente. Si prosegue poi con la visita al Wat Suan Dok, costruito in origine nel 1383 dove è ospitata una statua del Buddha risalente a 500 anni fa e dove si potranno osservare interessanti affreschi Jataka. Si giunge poi presso il Wat Phra Singh, costruito nel 1345 dal Re Pa Yo: al suo interno si trova un’immagine del Buddha di Phra Sing che si ritiene proveniente dallo Sri Lanka. Pranzo in uno splendido giardino di orchidee dove si può ammirare la bellezza di coloratissime orchidee. Nel pomeriggio, visita al villaggio artigianale di Sankamphaeng, famoso per le sue manifatture di seta, argento, ombrelli di carta oleata, legno e pietre preziose. Cena Thai con programma di danze classiche.

7° GIORNO: Chiang Mai – Chiang Dao – Tha Ton – Chiang Rai
Dopo colazione partenza per il Campo Elefanti di Mae Ping per osservare gli elefanti che si addestrano al lavoro nella foresta di tek e ad altri interessanti esercizi. Escursione nella giungla di circa un’ora a dorso d’elefante (inclusa già nel prezzo del pacchetto). Si prosegue poi per Baan Tha Ton, sostando per il pranzo in un ristorante della zona sulla riva del fiume Maekok (Maekok River Village Resort). Imbarco poi su una motolancia per un’indimenticabile crociera da Baan Tha Ton a Baan Pa Tai, sul fiume Maekok. Giunti a Baan Pa Tai si prosegue in auto per raggiungere Baan-Ya-Pa, un villaggio abitato da tre diverse etnie, dove si potranno osservare i costumi e le tradizioni degli Akha, dei Lahu Shi Balah e dei Padong Long Neck Karen, le celebri donne dal collo a giraffa (inclusa già nel prezzo del pacchetto). Si raggiunge poi Chiang Rai.

8° GIORNO: Chaing Rai – Maesai – Triangolo d'oro – Phuket
Partenza per Maesai, una piccola cittadina situata all’estremo nord della Thailandia, sul confine della Birmania. Sosta al mercato posto all’ingresso del ponte che immette oltre confine, dove si possono fare acquisti interessanti di articoli provenienti dalla Birmania e dalle zone limitrofe. Si prosegue in direzione di Sop Ruak, nel cosiddetto “Triangolo d’Oro”, famoso nel mondo per la coltivazione dell’oppio praticata dalle tribù della zona nel folto della giungla. Qui, alla confluenza del Sop Ruak col Mekong, si trova il punto d’incontro dei confini birmani, thailandesi e laotiani. Visita alla Opium House (inclusa già nel prezzo del pacchetto). Trasferimento poi all’aeroporto di Chiang Rai in tempo utile per la partenza del volo per Phuket con scalo a Bangkok.

9° GIORNO: Phuket
Giornata libera durante la quale gli sposi potranno praticare le numerose attività possibili proposte dall’isola.

10° GIORNO: Phuket – Koh Yao Yai
Dopo la colazione trasferimento via barca per la meravigliosa isola di Koh Yao Yai e trasferimento in Hotel. Tempo libero a disposizione.

Dall' 11° al 14° GIORNO: Koh Yao Yai
Giornate libere per godere in estremo relax le numerose attività che l'isola propone.

15° GIORNO: Koh Yao Yai – Phuket – Bangkok
Trasferimento prima via barca fino a Phuket, poi via terra fino all’aeroporto di Phuket per prendere il vostro volo per Bangkok. Arrivo all’aeroporto di Bangkok e attesa per il volo per l’Italia.

16° GIORNO: Bangkok – Roma
Appena dopo mezzanotte partenza del volo di rientro in Italia.

Contatta Bell Travel per avere maggiori info sui questo viaggio e su tutti i viaggi di nozze in Thailandia.

Notizia del

Commenti

Altre notizie

Matrimonio in spiaggia a settembre? Perchè no!

Matrimonio in spiaggia a settembre? Perchè no!

Chi lo dice che settembre non può essere il mese ideale per celebrare un matrimonio in spiaggia? Ecco dei consigli per un allestimento di tendenza!

Notizia del 16/09/2019
Il luxury wedding

Il luxury wedding

Il luxury wedding rappresenta la tendenza del momento nel mondo dei matrimoni: scopri la location ideale per allestire il tuo ricevimento!

Notizia del 09/09/2019
Come organizzare un matrimonio originale in un faro

Come organizzare un matrimonio originale in un faro

Come si organizza un matrimonio originale in un faro? Ecco i consigli per creare un allestimento romantico ed un'atmosfera da favola per le vostre nozze!

Notizia del 02/09/2019
Arriva al tuo matrimonio con una Ferrari rosso fiammante

Arriva al tuo matrimonio con una Ferrari rosso fiammante

Anche le donne non resistono al fascino di una macchina di lusso per il loro matrimonio, se poi si tratta di una Ferrari rosso fiammante, impazziscono dalla gioia! Scopri i servizi per il noleggio delle Ferrari

Notizia del 26/08/2019
Matrimonio a tema autunno

Matrimonio a tema autunno

Vi state chiedendo come poter organizzare un matrimonio a tema autunno? Vieni a scoprire gli accessori e le decorazioni per un allestimento originale e fiabesco!

Notizia del 05/08/2019

Cerca aziende

Novità e tendenze sul matrimonio

Matrimonio in spiaggia a settembre? Perchè no!

Matrimonio in spiaggia a settembre? Perchè no!
Chi lo dice che settembre non può essere il mese ideale per celebrare un matrimonio in spiaggia? Ecco dei consigli per un allestimento di tendenza!
Guida alla scelta dei fiori per il giorno del tuo matrimonio

Trova il tuo stile

Scegli l'addobbo floreale e il bouquet più adeguato alla tua personalità
libretto messa matrimonio

Il libretto del matrimonio: crealo subito

Scegli le letture per la tua cerimonia di nozze e scarica il libretto da stampare
  • Seguici anche su:

Aziende in evidenza