Non resisterai alla tentazione di sposarti

Le TUE Nozze La community

Tante Applicazioni per il matrimonio

Wedsite  |  Libretto  |  Invitati

Per un matrimonio indimenticabile, condito da Pizziche, Tarantelle e balli del Sud Italia di uno dei gruppi più affermati in campo internazionale, contattaci.

I Khaossia sono disponibili a partire da un trio a un quintetto. Con la possibilità di avere uno o più ballerine che insegnano a chi volesse i passi base della pizzica. 

I Khaossia, su richiesta, possono disporre di un VJ per animazioni video proiettate e mapping.

 

I Khaossia si propongono come punto di incontro di culture musicali differenti, partendo da una predilezione per i mondi sonori irlandesi ed ellenici. La curiosità nei confronti dello spazio è rafforzata poi dall'attenzione e dal rispetto per il tempo, attraverso la riproposizione rispettosa di suoni antichi e, a volte, dimenticati. Alla base dell'approccio alla musica tradizionale salentina vi è innanzitutto il rispetto nei confronti di quella cultura, al di là del puro e semplice spettacolo, supportato dagli studi etnomusicologici di ciascuno dei componenti.


I Khaossia hanno collaborato con il circuito di "Attraversarte" - Progetto dell'Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Cremona, per il quale hanno realizzato concerti, sono stati artefici di diversi seminari di pizzica (danza e musica) e hanno registrato il sonoro del video promozionale.

L'Ethno Ensemble ha avuto positivo riscontro di critica (Froots, Folkbulletin, Songlines, Radio Popolare, Radio Onda d'Urto) e pubblico, esibendosi in Italia tra cui:
Notte della Taranta (2005); Teatro Ponchielli di Cremona (2006); Appennino Folk Festival (2007); Isola Folk (2007); Festival del Cambonino (2007,2008,2009); Festival Folk Di Cremona (2010); Fek Festival (2010); V Rassegna di Musica Popolare di Settimo Milanese (2012); Festival Internazionale W.A. Mozart di Rovereto (2014).
All'estero:
Jelsa (2005); Parigi (2006); Marsiglia (2008); Gugginsberg (2008); Philadelphia (2010); New York (2010, 2012); New Jersey (2010, 2012); New York (2012); Philadelphia (2012); Salonicco (2013); San Diego, Philadelphia, New Jersey, New York (2013), Manila (2014), Londra (2014).

Nel 2007 pubblica il suo primo cd "De Migratione" su etichetta CPC e nel 2009 compone e registra la musica per l'opera buffa settecentesca in lingua leccese "La Rassa a bute" della quale si conserva solo il testo.
Nel 2010 i Khaossia, durante la tournèe organizzata dal Consolato Generale d'Italia di Philadelphia, si sono esibiti nell'Auditorium della High School Fiorello La Guardia, a New York. A Filadelfia sono stati ospiti del Philadelphia Museum of Art, presentati dal Console Generale d'Italia, hanno tenuto concerti a Norristown nel New Jersey e ad Horsham. I Khaossia hanno inoltre tenuto un concerto per gli studenti al Wynn Common della University of Pennsylvania e hanno presentato all'America Italy Society di Filadelfia il loro nuovo lavoro, La Rassa a Bute.


Nel 2011 iniziano la produzione del cd "Le Grechesche" che concludono e pubblicano nel 2012 per la CPC. Invitati dal Consolato Generale d'Italia di Philadelphia e sostenuti dalla Regione Puglia e dalla Regione Lombardia partono per la seconda tournee negli USA suonando tra New York e Philadelphia. Presentano il cd Le Grechesche alla celeberrima Saint Joseph's University e in altre prestigiose location riscuotendo ovunque interesse e riconoscimenti.

Nel 2013 esce il loro quarto lavoro discografico, EOS, un progetto dedicato alla storia della salentina Giulia My e del pittore rumeno Zivi Miller, ebreo scampato ai campi di concentramento nazista e che passò la sua riabilitazione nel Salento, a Santa Maria al Bagno. Qui lasciò i suoi murales, testimonianza della sua storia. Il progetto fonde musica, teatro e videoart.

Nell'agosto del 2013 sono invitati dall'Università Aristotele di Salonicco a tenere una lezione-concerto presso il Campus Estivo EMUNI 2013 sul tema "La musica e il mare: un viaggio interculturale nel XVI secolo tra l'Italia e la Grecia".
Nel 2013 realizzano EOS, un’opera che fonde musica, videoart e prosa, ispirata alla storia dei profughi ebrei scampati al nazismo e rifugiati nel Salento nel dopoguerra. Eos è stato portato in tournee negli USA nel 2013 per il San Diego Italian Film Festival, la Seton Hall University del New Jersey, la Saint Joseph’s University di Philadelphia e il World Cafe Live.

Nel 2014 inaugurano l’Anno Accademico dell’Università del Salento. Nello stesso anno sono invitati ad aprire il Festival Internazionale W.A. Mozart di Rovereto.

Nel 2014 effettuano il tour nelle Filippine, suonando per il Philippine International Jazz Festival e l'International guitar Festival.

Nelle vicinanze:

Novilunio Band

Musica matrimonio in tutta italia

Novilunio Band

Quartetto d'archi Gershwin

Musica matrimonio a Bari

Quartetto d'archi Gershwin

Gruppo Taeda - Band per matrimoni

Musica matrimonio a Bari

Gruppo Taeda - Band per matrimoni

Distillerie Musicali Jazz & Swing

Musica matrimonio a Roma

Alex Ghost Eventi

Musica matrimonio a Roma

Alex Ghost Eventi

Musica per...

Musica matrimonio a Roma

Stella Eventi

Musica matrimonio a Roma

Stella Eventi

Peggy Sue & The Dynamites

Musica matrimonio a Roma

Peggy Sue & The Dynamites

MAPPA

Cerca aziende

Novità e tendenze sul matrimonio

Le ultimissime Tendenze 2020 per gli abiti da sposa

Le ultimissime Tendenze 2020 per gli abiti da sposa
L’abito da sposa è certamente il vestito più importante che una donna indosserà nella sua vita: ma quali sono le tendenze 2020 per gli abiti da sposa? Ecco 4 consigli da tenere a mente!
Guida alla scelta dei fiori per il giorno del tuo matrimonio

Trova il tuo stile

Scegli l'addobbo floreale e il bouquet più adeguato alla tua personalità
libretto messa matrimonio

Il libretto del matrimonio: crealo subito

Scegli le letture per la tua cerimonia di nozze e scarica il libretto da stampare
il matrimonio nella tua regione
Il Matrimonio in Lombardia
Tradizioni, usanze, curiosità e consigli sul matrimonio nella regione Lombardia
  • Seguici anche su: